Pubblicità

 

 

 

 

Agroalimentare

28/11/2017

Unaga: il Consiglio Nazionale riunito a Roma


Articolo e foto di: Redazione



Si è riunito a Roma presso il cinema, Cineteca nazionale Trevi, il Consiglio nazionale di UNAGA, presenti tra gli altri il Presidente Mimmo Vita, il Segretario Roberto Zalambani e il Segretario nazionale aggiunto della Federazione Nazionale della Stampa Italiana Carlo Parisi. Il Consiglio era stato indetto per individuare la data del prossimo Congresso Nazionale in relazione al rinvio dello stesso avvenuto nel mese di ottobre u.s. per motivi tecnici. Dopo una lunga e interessante discussione, nel corso della quale sono state elencate anche le principali attività svolte nell’ ultimo semestre dalle Arga ed è stato fatto il punto sia dei rapporti internazionali sia della situazione associativa e di bilancio, il Consiglio ha deciso che i prossimi Congressi Ordinario e Straordinario si terranno contestualmente nel mese di aprile 2018 a Roma probabilmente nella sede della FNSI in una data che per ora è stata individuata in quella del 6 aprile, data che dovrà essere verificata dalla Giunta nazionale e poi trasmessa alle Arga; inoltre il Consiglio ha deciso di “congelare” i delegati che erano stati eletti nel corso delle assemblee regionali delle Arga avvenute entro lo scorso 24 settembre 2017 come deciso nel corso del precedente Consiglio svoltosi a Roma e a Castelporziano.

Nelle foto: da sinistra Donato Sinigaglia (Arga Veneto), Mimmo Vita (presidente UNAGA), Carlo Parisi (segretario nazionale aggiunto FNSI), Emilio Bonavita (presidente Arga Emilia Romagna), Luana Spernanzoni (presidente Arga Marche), Roberto Zalambani (segretario nazionale UNAGA), Luca Macario (responsabile relazioni Corporate Gruppo Cremonini), Cristiana Persia e Roberto Ambrogi (presidente Argalam).

 

 

 

 

ottobre 2018


EDITORIALE

di: Alberto Bortolotti

Qualche tempo fa è finalmente arrivata la risposta alla domanda "a cosa servono i giornalisti a cosa serve il loro Ordine?". L'hanno data in diretta due voci radiofoniche. Sabato 27 maggio sui 97.3 e 97.6 di Radio International il giornalista Leo Vicari (dipendente dell'azienda) si è... (...segue +)

Focus

Rododentro

La stampa è libera od in "libertà vigilata"? Adesso siamo anche “sotto osservazione”…

Cara/o Collega  ...

...leggi »

Internazionale

I media multiculturali in italia

I media multiculturali in Italia sono un fenomeno non tanto recente...

...leggi »

Sport e auto

Una Ferrari che tende alla globalizzazione ma con il cuore tutto sul territorio

Subito dopo lo...

...leggi »

Società

Romagna mia…

Ebbene si lo confesso! Adoro il “liscio” e il ricordo di balere e discoteche...

...leggi »

Pubblicisti

LETTERA GIPU N. 32/N. 21 (Consigliatura 2013-2016) AI GIORNALISTI PUBBLICISTI DELL’EMILIA-ROMAGNA

NUOVO REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE...

...leggi »

SPONSOR

PARTNER

LINK