Pubblicità

 

 

 

 

Cultura e Spettacolo

04/05/2017

Concerti d'estate per il Morellino Classica Festival


Articolo di: Serena Revetria       Foto di: Ufficio Stampa



Musica e vino, due mondi sensoriali che da sempre si accomunano. Sarà per via di quelle “note” che entrano a pieno titolo nel vocabolario del vino, sarà perché un brindisi ha celebrato nei secoli opere liriche e arti figurative ma, da sempre, questo matrimonio continua ad essere perfetto.

Martedi 25 aprile u.s. si è svolta al Teatro di Scansano, quello che osiamo definire un assaggio, visto il tema, di quello che sarà il grande evento dell’estate: la rassegna di ventidue concerti nel segno del Morellino, nei suoi luoghi e con le sue eccellenze. La prima serata è stata particolarmente suggestiva, un appuntamento speciale per ricordare il re della Thailandia Rama IX, morto nel 2016. Ottima musica e splendide coreografie secondo l’uso thailandese hanno segnato una serata che si è dimostrata a tutti gli effetti di  livello culturale molto elevato.

Per l’aperitivo della manifestazione, di nome e di fatto, uno dei protagonisti è stata Fattoria Mantellassi, l’azienda produttrice del Morellino di Scansano D.O.C.G che ha allestito un ricco buffet di prelibatezze locali innaffiate da due delle sue etichette più prestigiose: il bianco Lucumone e il rosato Maestrale.

Un bianco fresco, fruttato, segnato da un nome dai nobili natali e prodotto a Magliano in Toscana dove ha sede l’azienda, il Lucumone è un Vermentino 100% maremmano dal bouquet eccellente che si sposa perfettamente con antipasti e primi piatti di pesce, una sorta di inno all’estate e ai suoi profumi. Altrettanto profumato, il Maestrale si è dimostrato perfetto per accompagnare la serata. Un Ciliegiolo che viene vendemmiato giovane per mantenere la giusta acidità. Anche in questo caso si tratta di un vitigno tipico della zona, molto apprezzato non solo a livello locale.

Il Morellino Classica Festival è un evento itinerante  patrocinato dal Comune di Scansano con il sostegno del Consorzio di Tutela del Morellino, di Banca Credito Cooperativo e delle più importanti e prestigiose aziende vinicole del Morellino.


 

 

 

gennaio 2020


EDITORIALE

di: Alberto Bortolotti

Qualche tempo fa è finalmente arrivata la risposta alla domanda "a cosa servono i giornalisti a cosa serve il loro Ordine?". L'hanno data in diretta due voci radiofoniche. Sabato 27 maggio sui 97.3 e 97.6 di Radio International il giornalista Leo Vicari (dipendente dell'azienda) si è... (...segue +)

Focus

Società

Martiri di carta

Accanto alla guerra combattuta tra le trincee sui mari e nei cieli durante...

...leggi »

Formazione

Il sesto potere

Il potere può essere inteso come la possibilità e la capacità di produrre...

...leggi »

Turismo

Finestre con Presepe

Giunta all’Ottava edizione Borgopresepe merita senz'altro una visita meglio al tramonto a Fiorenzuola...

...leggi »

Rododentro

Minacciati 1.370 giornalisti dal 2006 a oggi

1370 Tanti i giornalisti che dal 2006 a oggi...

...leggi »

Lavoro

La reputazione nascosta nella rete

Dalle lettere al fax Dalle e mail ai social La comunicazione...

...leggi »

SPONSOR

PARTNER

LINK