Pubblicità

 

 

 

 

Economia

14/03/2017

Assemblea dell'Ordine dei giornalisti 2017


Articolo e foto di: Serena Revetria



Approvato il bilancio consuntivo 2016 e il previsionale 2017 all'unanimitĂ  nel corso dell'assemblea del 25 marzo 2017 del Consiglio regionale dell'Emilia Romagna tenutasi presso il Circolo degli Ufficiali a Bologna. Coordinata dal vice presidente dell'Ordine Emilio Bonavita.

 

Il 2016 si è chiuso con un avanzo della gestione di 61.401 euro, ottimo risultato, dovuto, in parte, allo slittamento al 2017 di alcune spese. “Un ordine ben amministrato” afferma il tesoriere Silvestro Ramunno, amministrazione che ha prodotto una riduzione delle uscite di oltre 41 mila euro, rispetto al 2015.

Anche il bilancio di previsione per il 2017 prevede un attivo anche se non così consistente.

 

 

Ottimi risultati si sono registrati anche nel campo della formazione. L'Ordine Regionale dell'Emilia Romagna ha ottenuto su questo versante una serie di primati a livello nazionale, per quanto riguarda il numero di corsi, 411 in assoluta prevalenza gratuita organizzati in maniera omogenea in tutta la regione , la distribuzione di crediti e l'alta partecipazione. Tutto ciò è stato possibile grazie alla sinergia tra l'Ordine regionale e la Fondazione dell'Ordine dei giornalisti.

“La formazione non è soltanto un obbligo di legge ma rappresenta un'opportunità di crescita. E' il miglior volano per garantire un'informazione di qualità al passo con i tempi”, afferma il presidente dell'ordine Antonio Farnè.

 

Un altro grande successo è dato dalla ripartenza del Master in Giornalismo “ successo che vogliamo annunciare con soddisfazione ed orgoglio, risultato di un grande impegno. Dopo due anni di sospensione siamo ripartiti con una nuova impronta, con un nuovo corpo docente e un nuovo piano didattico. Partendo dalla consapevolezza che questa rimane la migliore via d'accesso al mondo del giornalismo” ha sottolineato il presidente dell'Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna Antonio Farnè.

 

In occasione dell'assemblea sono stati consegnati i riconoscimenti ai giornalisti professionisti e pubblicisti con quarant'anni di iscrizione all'ordine e sono stati inoltre consegnati i premi ai vincitori delle borse di studio previste per il master in giornalismo.

 

 

 

agosto 2019


EDITORIALE

di: Alberto Bortolotti

Qualche tempo fa è finalmente arrivata la risposta alla domanda "a cosa servono i giornalisti a cosa serve il loro Ordine?". L'hanno data in diretta due voci radiofoniche. Sabato 27 maggio sui 97.3 e 97.6 di Radio International il giornalista Leo Vicari (dipendente dell'azienda) si è... (...segue +)

Focus

Scienza

Dagli OGM nessuna minaccia per la salute, per l’ambiente o la biodiversità

Una vasta...

...leggi »

Agroalimentare

Nasce la Federazione dei giornalisti enogastronomici

Nel corso di un affollato convegno svoltosi il 22 marzo...

...leggi »

Lavoro

L’evoluzione dell’elettromeccanica parte da Bologna e viene premiata allo SMAU 2016

Nasce come “La Minerva” nel...

...leggi »

Ambiente

Smog: Emilia romagna, partono le limitazioni alla circolazione

Dal 1° ottobre e fino al 31 marzo...

...leggi »

Medicina

A Palermo un centro trapianti di livello internazionale

Orgoglio della Sicilia l’Istituto Mediterraneo per i Trapianti...

...leggi »

SPONSOR

PARTNER

LINK