Pubblicità

 

 

 

 

Sport e auto

02/05/2014

Running In Milano Marittima

Una giornata di sport


Articolo di: Elisabetta Smaniotto



Un’occasione imperdibile per fare sport, divertirsi e visitare Milano Marittima.


La Free Event di Faenza, con il patrocinio del comune di Cervia – Milano Marittima (RA), la Regione Emilia Romagna, la Provincia di Ravenna (e altri), per il terzo anno consecutivo organizza una giornata di corsa percorrendo tre diversi itinerari in grado di soddisfare il livello di preparazione atletica di ciascun partecipanti: l’evento propone infatti un primo percorso di 6,4 km, con passeggiata ecologica, per chi è meno allenato; un secondo tragitto di 10,7 km, per i corridori di media preparazione atletica e, infine, un percorso da 21 km per i più allenati.


Particolarità dei tragitti sarà la possibilità di correre su diversi tipi di terreno: asfalto, terra, sabbia.


Il costo di iscrizione varietà a seconda del momento di iscrizione e sarà il seguente:


15 euro per le iscrizioni fino al 31 maggio 2014;

20 euro per le iscrizioni dal 1 giugno al 5 giugno;

25 euro  per le iscrizioni dal 6 giugno all’8 giugno.


Ciascun iscritto, indipendentemente dal percorso che intenderà seguire, riceverà il c.d. PACCO GARA, ovvero, un pacco regalo contenente diversi gadget.

La maglietta “Rock’n Roll” – Happiness, lo zaino Zoot, un frutto, il pettorale leopardato della gara, una bottiglietta d’acqua e una lattina di RedBull Energy drink.

La gara è sia per i competitivi che per i non competitivi.


I maratoneti  che si iscriveranno entro l’11 maggio potranno richiedere anche la personalizzazione del pettorale con il proprio nome e cognome, nonché il chip integrato per calcolare i tempi della gara.


Un evento da non perdere per conciliare una giornata di mare con lo sport che è fonte di salute, benessere e, quindi, di wellness.

Se diversi italiani vanno a New York per partecipare alla maratone, perché non andare vicino a casa per godersi una giornata ed un evento di sport


Per le iscrizioni www.runningin.info

 

 

 

novembre 2017


EDITORIALE

di: Alberto Bortolotti

Qualche tempo fa è finalmente arrivata la risposta alla domanda "a cosa servono i giornalisti a cosa serve il loro Ordine?". L'hanno data in diretta due voci radiofoniche. Sabato 27 maggio sui 97.3 e 97.6 di Radio International il giornalista Leo Vicari (dipendente dell'azienda) si è... (...segue +)

Focus

Economia

Costruzioni, arriva la ripresa?

Nel trimestre il volume d’affari sale del 21 per cento La svolta...

...leggi »

Sport e auto

Gpl e metano per auto, il risparmio va dal 47 al 59 per cento

  Acquistare...

...leggi »

Rododentro

Riforma del reato di diffamazione con il mezzo della stampa.

Il disegno di legge numero 925...

...leggi »

Pubblicisti

LETTERA GIPU N. 2 ai giornalisti pubblicisti dell'Emilia-Romagna

Care Colleghe e cari Colleghi   torniamo...

...leggi »

Formazione

Ruolo e responsabilità del giornalista nel promuovere la lotta allo spreco attraverso le nuove tecnologie e la meccanizzazione nell'agroalimentare

...

...leggi »

SPONSOR

PARTNER

LINK