Pubblicità

 

 

 

 

Cultura e Spettacolo

08/12/2014

Il gospel assoluto protagonista del terzo appuntamento Happy Albinelli


Articolo e foto di: Matteo Franzoni



La rassegna Happy Albinelli al terzo appuntamento. In una Modena addobbata a Natale, con tanti curiosi in cerca dei regali natalizi, luci e musica al mercato Albinelli che ospita il coro Gospel Experience per allietare i clienti e i passanti attirati dalla magica atmosfera del gospel magistralmente eseguito dal coro diretto da Sandra Cartolari e Alessandra Fogliani.


Happy Albinelli


Eccoci giunti al terzo appuntamento della rassegna Happy Albinelli. Lo storico mercato  coperto di Modena ha ideato questa rassegna musicale per allietare i clienti di sempre e far conoscere ai giovani la struttura attraverso la musica. Dopo il jazz del Trio Fregni sono seguite le melodie natalizie interpretate dai cantori del Cubec, l’Accademia di Belcanto di Modena, mentre ad esibirsi nel terzo sabato della rassegna sono stati Sandra Cartolari alla voce accompagnata dal coro Gospel Experience e Alessandra Fogliani al piano.


Il coro Gospel Experience


Nato tre anni fa dall’esperienza canora di Sandra Cartolari e dalle capacità musicali di Alessandra Fogliani, il coro si avvale di venticinque coristi che con le loro voci incantano ad ogni esibizione. Sandra e Alessandra hanno deciso di fondare e dirigere il coro dopo aver conosciuto e aver condiviso tante felici esperienze musicali con il Reverendo Lee Brown, fondatore della Freedom Family. Per Sandra si può cantare dovunque, l’importante siano presenti come comuni denominatori la voglia di sorridere e cantare insieme per condividere un’esperienza. Nel chiacchierare insieme ci raccontano dell’Associazione musicale “Il flauto magico” presso la quale viene allestito il corso, dove attraverso un laboratorio musicale si ha la possibilità di approfondire il genere gospel e se ritenuti idonei dalla direzione si può passare a far parte attiva del coro. Per Sandra è fondamentale non essere imbarazzati quando si canta davanti ad un pubblico, bisogna sapersi esprimere , lasciarsi attraversare dalla musica e comunicare i sentimenti che si provano al pubblico presente. Alessandra invece tocca un aspetto più introspettivo, ci racconta infatti che la maggior parte delle persone associa il gospel a qualcosa di esplosivo ed esuberante ma in realtà il gospel non è solo questo perché oltre alla forza comunicativa è ricco di sfumature espressive molto particolari e sfaccettate che passano non soltanto attraverso la voce ma anche attraverso le espressioni dell’anima e della preghiera.


L’esibizione del Gospel Experience


Grande attrattiva per i clienti del mercato Albinelli, Sandra, Alessandra e il coro hanno movimentato l’atmosfera durante le prove del concerto richiamando tante persone con un simpatico stratagemma..non si sono infatti limitati ad esibirsi nella postazione loro adibita ma hanno gironzolato per le varie vie del mercato, cantando, battendo le mani a tempo, ballando e richiamando i presenti ad essere pronti alle 17.30 quando il vero concerto avrebbe avuto inizio. Con tanta simpatia e curiosità i presenti hanno atteso l’ora concordata e hanno accolto l’inizio del concerto con gioia, seguendo Sandra e il coro nel tenere il tempo con le mani e unendosi ai canti conosciuti con giocosità e divertimento. I ritmi, le voci e la grande capacità comunicativa hanno incantato tutti i presenti, che erano davvero tanti. Il pubblico era vario, dalle famiglie con bambini a giovani coppie ad anziani intenti negli acquisti, in tanti si sono intrattenuti per l’intero concerto, che ha alternato canzoni gospel a melodie natalizie con una vitalità e serenità che ha lasciato tutti estasiati e felici.

 

 

 

giugno 2017


EDITORIALE

di: Alberto Bortolotti

Respiro aria giornalistica fin da quando…sono nato. Faccio infatti parte di una famiglia giornalistica d’altri tempi papà Rino tra i fondatori di “Stadio“ (che poi lo zio Adalberto ha diretto) e mamma Annaluisa impiegata ai dimafoni (giovani lettori curiosi eh? Dopo ve lo spiego) hanno... (...segue +)

Focus

Pubblicisti

LETTERA GIPU N. 1 (27)/2017 (Consigliatura 2013-2016 in proroga)

  Care Colleghe e cari Colleghi torniamo a voi...

...leggi »

Internazionale

I media multiculturali in italia

I media multiculturali in Italia sono un fenomeno non tanto recente...

...leggi »

Sport e auto

Lamborghini Veneno Roadster

Sant’Agata Bolognese 18102013 - A conclusione delle celebrazioni per il 50° anniversario Automobili...

...leggi »

Rododentro

Minacciati 1.370 giornalisti dal 2006 a oggi

1370 Tanti i giornalisti che dal 2006 a oggi...

...leggi »

Formazione

Infografica, geodati e narrazione visuale

A chi è rivolto il corso A giornalisti e comunicatori è richiesto...

...leggi »

SPONSOR

PARTNER

LINK