Pubblicità

 

 

 

 

Sport e auto

24/10/2017

Festa della Felsinarie


Articolo e foto di: Redazione




Domenica dalle divertenti suggestioni all’Arcoveggio, nella piacevole giornata autunnale, con il trotto a ribadire il suo profondo rapporto con il territorio cittadino e metropolitano, coniugando agonismo e senso di appartenenza nella disputa del duplice appuntamento con il Palio dei Quartieri ed il Palio dei Comuni della Città metropolitana, giunti rispettivamente alla 14° e 11° edizione e seguiti da un  folto ed appassionato pubblico convenuto in via di Corticella.

La quarta gara, il XIV Palio dei Quartieri-Trofeo Cavallo Magazine, assegnava il gonfalone al Savena grazie alla vittoriosa corsa di testa di Rivelino e Andrea Vitagliano, vincitori in 1.14.9 davanti alla trascurata Tittipul, in pista per i colori del Santo Stefano, ed a Rose Gso, la favorita del pronostico, sostenuta dal Porto, mentre tra i dieci contendenti del Palio dei Comuni-Trofeo Olrandi Lubrificanti srl l'ha spuntata Ozzano grazie alla perentoria affermazione di Runymede Fans e Maurizio Cheli nei confronti dell'estremo penalizzato Rob Mabel, giunto buon secondo per la giubba di Medicina, dopo arrembante risalita, col fido partner Gianvito D'Ambruoso. Terza Tation Cup Sm, portacolori di Castel San Pietro Terme, ben condotta da Sandro Miraglia.


Tre anni in apertura e brillante assunto per Vivienda e Nicola Salacone, vincitori al ragguaglio di 1.17.2 ottenuto dopo gran volo dalle retrovie e imperioso scatto in dirittura per debellare le resistenze della leader Vanda La Guapa mentre la diligente Violetta Pizz ha chiuso al terzo posto; poi, testimone alla leva 2015 con Zingara Del Pino vincitrice non senza qualche patema sotto la chirurgica regia tattica di un ispirato Marco Stefani, nei confronti di Zuko Legend e Zimerman, mentre alla terza, Premio Mol Italia Lubrificanti S.p.A., Vulcanus Etoile ha rispettato il pronostico rimontando Volo Rivarco Op per assurgere al gradino più alto del podio in 1.15.4 davanti all’avversario e a Vodka dei Greppi. Gentleman e cadetti alla quinta, Premio www.freeforall.it con Utah As e Filippo Monti vincitori nel pieno rispetto del pronostico nei confronti di Une Passion Play, in un significativo 1.16.4 mentre Uma Thurman ha conquistato la terza posizione dopo articolato percorso esterno.  Per chiudere nel segno di Putnik D’Aghi valoroso combattente che ha regalato la vittoria nel Premio QN Il Resto del Carlino QS a Otello Zorzetto dopo aver condotto sin dal via e difeso la leadership dal pericoloso finish  del trascurato Patatrac Fez, il tutto in un notevole 1.13.1 e con Unuk Bi al terzo posto.

Prossimi appuntamenti a Bologna giovedì 2 e domenica 5 novembre.

 

 

 

marzo 2019


EDITORIALE

di: Alberto Bortolotti

Qualche tempo fa è finalmente arrivata la risposta alla domanda "a cosa servono i giornalisti a cosa serve il loro Ordine?". L'hanno data in diretta due voci radiofoniche. Sabato 27 maggio sui 97.3 e 97.6 di Radio International il giornalista Leo Vicari (dipendente dell'azienda) si è... (...segue +)

Focus

Ambiente

Il piano regionale sulla qualità dell'aria

Il Piano integrato sulla qualità dell’aria recentemente adottato dalla Regione...

...leggi »

Lavoro

Le nuove cariche del Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti dell'Emilia Romagna

È il giornalista professionista Giovanni Rossi il nuovo...

...leggi »

Rododentro

Minacciati 1.370 giornalisti dal 2006 a oggi

1370 Tanti i giornalisti che dal 2006 a oggi...

...leggi »

Pubblicisti

LETTERA GIPU N. 30

Care Colleghe e cari Colleghi eccovi la nuova Lettera Gipu con le...

...leggi »

Internazionale

I media multiculturali in italia

I media multiculturali in Italia sono un fenomeno non tanto recente...

...leggi »

SPONSOR

PARTNER

LINK