Pubblicità

 

 

 

 

Agroalimentare

16/05/2017

Conserve Italia in prima linea per scelte alimentari sane

“Gli italiani consumano sempre più frutta e verdura e cresce l’attenzione verso scelte alimentari sane ed equilibrate. Saper coniugare la qualità delle materie prime con l’apporto dell’innovazione per rispondere ai nuovi trend di consumo è la strada con cui Conserve Italia cerca di soddisfare al meglio la ‘voglia di salute’ dei consumatori italiani”. A parlare è Pier Paolo Rosetti, da due anni alla guida del consorzio cooperativo. Partecipando nei giorni scorsi alla fiera Tuttofood di Milano, Rosetti ha avuto l’occasione di ricordare, a margine della presentazione della campagna nazionale di educazione alimentare della Federazione Medici Sportivi Italiani “Nutrizione è salute”, i tanti “alleati della salute” in casa Conserve Italia. Con i suoi 70 anni di storia, i succhi Yoga hanno conservato la storica fedeltà alla frutta quale garanzia di bontà e naturalità. Tutti i succhi e nettari, ottenuti da frutta selezionata, sono ideali per un giusto apporto di nutrienti importanti per la salute ed il benessere; la gamma “solamente frutta 100%” mantiene il gusto originale senza alcuna aggiunta di zuccheri. Una delle referenze preferite nelle scelte di acquisto degli italiani sono i legumi e il mais dolce Cotti a vapore Valfrutta, lanciati per la prima volta sul mercato da Conserve Italia, la cui delicata cottura consente di mantenere intatto il contenuto di vitamine e sali minerali. Infine, altro grande alleato della salute è Cirio, la marca che per prima ha proposto il pomodoro in scatola e ne ha permesso lo sviluppo in tutto il mondo, che porta in tavola tutto il sapore della migliore tradizione alimentare: da sempre apprezzato dai consumatori per il suo impiego in regimi dietetici ipocalorici, il pomodoro è ricco di alimenti come il licopene che lo rendono benefico anche dal punto di vista salutistico.


“La genuinità e la sicurezza delle materie prime che lavoriamo, pari ad oltre 600.000 tonnellate di prodotti italiani coltivati dai nostri 14.000 agricoltori associati, rappresenta – sottolinea il Direttore Generale Rosetti - il primo impegno che Conserve Italia assume quotidianamente per favorire il diffondersi di scelte alimentari sane, basate su un maggior consumo di frutta e ortaggi”. 

 

 

 

febbraio 2023


EDITORIALE

di: Alberto Bortolotti

Qualche tempo fa è finalmente arrivata la risposta alla domanda "a cosa servono i giornalisti a cosa serve il loro Ordine?". L'hanno data in diretta due voci radiofoniche. Sabato 27 maggio sui 97.3 e 97.6 di Radio International il giornalista Leo Vicari (dipendente dell'azienda) si è... (...segue +)

Focus

Agroalimentare

Acquacoltura

Se nei prossimi Natali la tradizione di mangiare il capitone la sera delle Vigilia potrà...

...leggi »

Medicina

A Palermo un centro trapianti di livello internazionale

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) da anni continua...

...leggi »

Internazionale

I media multiculturali in italia

I media multiculturali in Italia sono un fenomeno non tanto recente...

...leggi »

Scienza

Dagli OGM nessuna minaccia per la salute, per l’ambiente o la biodiversità

Una vasta...

...leggi »

Sport e auto

Gpl e metano per auto, il risparmio va dal 47 al 59 per cento

  Acquistare...

...leggi »

SPONSOR

PARTNER

LINK