Pubblicità

 

 

 

 

Pubblicisti

02/05/2014

L’assemblea annuale degli iscritti


Articolo di: Elisabetta Smaniotto       Foto di: per g.c. O.D.G.E/R



Nella mattina di sabato 22 marzo 2014, presso l’Hotel Savoia, sito nella prima periferia di Bologna, si è svolta l’assemblea annuale degli iscritti all’Ordine dei Giornalisti (Consiglio Regionale dell’Emilia Romagna).


Dopo i saluti di benvenuto e la presentazione dei lavori che si sarebbero svolti nella mattinata, ad opera del vice presidente dell’Ordine dei Giornalisti, dottor Emilio Bonavita, hanno preso la parola il presidente dell’Ordine, Gerardo Bombonato ed il dottor Claudio Santini.


In particolare, le tematiche affrontate sono state quelle della riforma che il sistema giornalistico sta vivendo negli ultimi tempi, con particolare riferimento all’obbligo della formazione continua cui sono tenuti gli iscritti ed all’istituzione di un Consiglio di Disciplina, formato di nove membri, nominati da parte del Presidente del Tribunale di Bologna e presieduto dal professionista avente maggiore anzianità di iscrizione all’Ordine che, attualmente, è Claudio Santini.


Quanto alla formazione continua, è stato precisato che l’Ordine si sta attualmente occupando dell’organizzazione di corsi e convegni per consentire agli iscritti di adempiere all’obbligo in parola (già previsto per altre professioni: avvocati, notai, dottori commercialisti), consentendo così il conseguimento dei crediti formativi richiesti.


Osservato poi un minuto di silenzio in memoria dei purtroppo numerosi giornalisti e/o pubblicisti deceduti nello scorso anno, la manifestazione è proseguita con l’approvazione del rendiconto finanziario predisposto alla data del 31 dicembre 2013, nonché con la premiazione di una trentina di iscritti (tra giornalisti e pubblicisti) che nell’anno 2014 hanno maturato quarant’anni di attività.


E’ stata infatti data a ciascuno dei premiati una medaglia, quale riconoscimento dell’attività prestata ed al fine di ricordare la ricorrenza.


Infine, consegnati i diplomi a coloro che hanno recentemente superato l’esame di stato, l’evento si è poi concluso con un rinfresco per salutare gli intervenuti.


 

 

 

settembre 2017


EDITORIALE

di: Alberto Bortolotti

Qualche tempo fa è finalmente arrivata la risposta alla domanda "a cosa servono i giornalisti a cosa serve il loro Ordine?". L'hanno data in diretta due voci radiofoniche. Sabato 27 maggio sui 97.3 e 97.6 di Radio International il giornalista Leo Vicari (dipendente dell'azienda) si è... (...segue +)

Focus

Rododentro

(IN)giustizia italiana

Giornalista di 79 anni condannato per diffamazione incarcerato Non è certamente il primo non...

...leggi »

Società

La mediazione per la risoluzione delle controversie civili e commerciali

Il presente contributo si propone la...

...leggi »

Lavoro

Il cambiamento aziendale come strumento di accreditamento

Grandi cambiamenti in atto Il mondo non è più...

...leggi »

Pubblicisti

Lettera GIPU n. 21/n. 10 ai Giornalisti Pubblicisti dell'Emila-Romagna

Care Colleghe e cari Colleghi col nuovo anno...

...leggi »

Turismo

Finestre con Presepe

Giunta all’Ottava edizione Borgopresepe merita senz'altro una visita meglio al tramonto a Fiorenzuola...

...leggi »

SPONSOR

PARTNER

LINK