Pubblicità

 

 

 

 

Sport e auto

11/07/2017

Al via la prima edizione del Comic Tennis



Articolo e foto di: Matteo Franzoni



Dal cilindro di Riccardo Benini, istrionico showman modenese, esce l’ennesima idea di successo, il Comic Tennis, un torneo di tennis giocato da famosi comici italiani, che si sono sfidati a colpi di racchetta e battute al Circolo Tennis di Modena domenica 18 giugno.

L’estro e la lungimiranza di Riccardo Benini mettono a segno l’ennesimo successo di pubblico con il nuovo format “Comic Tennis”, organizzato per la prima volta domenica 18 giugno al Circolo Tennis di Modena.

L’idea nasce dal termine “battuta”, presente sia nel mondo tennistico che in quello comico, ambito dove il capace showman si muove con abilità e destrezza da venticinque anni alla conduzione del collaudato Festival Cabaret Emergente. Il torneo ha visto la presenza di comici di fama nazionale che si sono sfidati sulla terra rossa del Circolo Tennis di Modena a colpi di racchetta e battute. Ogni giocatore era dotato di microfono e gli spettatori hanno potuto godere delle innumerevoli battute che si sono succedute durante i match. Tutti i comici sono stati visionati e valutati dal maestro Andrea Serra Zanetti e dalla più blasonata sorella, Adriana, i quali hanno suddiviso gli atleti in teste di serie e teste di….
Come arbitro il comico Roberto De Marchi, che ha allietato gli spettatori per l’intero pomeriggio con battute davvero esilaranti e poesie recitate alle fanciulle presenti, compresa Adriana Serra Zanetti.
Il torneo è iniziato con la supersfida tra Fabrizio Fontana e Max Pisu e ha visto vincere in modo netto il famoso Capitan Ventosa di Striscia la notizia. La seconda sfida ha visto protagonisti Nicola Pesaresi, finalista dell’ultima edizione del Festival Cabaret Emergente e Carletto Bianchessi, con la vittoria del giovane ventriloquo. A seguire una tra le sfide di maggior divertimento, Stefano Chiodaroli ha sfidato la testa di serie numero uno, Paolo Migone, non riuscendo nell’impresa di batterlo ma strappando una serie infinita di risate ai presenti. Ultimo match tra il mago Eta Beta e l’imitatore Christian Cappellone, forse la partita più equilibrata, che ha visto vincere il giovane Cappellone, intento a imitare Morandi e Celentano durante gli scambi con il mago. Le semifinali sono state di altrettanto successo, con un pubblico in costante aumento. Fontana ha avuto la meglio su Pesaresi mentre Migone ha vinto su Cappellone, non senza difficoltà. La finale ha visto sfidarsi Fontana, testa di serie numero due con Migone, testa di serie numero uno, a dimostrazione dell’ottima valutazione iniziale dei fratelli Serra Zanetti ed è stata un continuo divertimento, con i commenti di Chiodaroli, che non ha mai smesso di stuzzicare e spronare il suo avversario, il famoso occhio nero di Zelig, uscito perdente dal confronto con Fontana, che è riuscito con calma olimpionica a battere il più quotato avversario. In chiusura di pomeriggio le premiazioni ai due finalisti, le foto di rito e tante risate anche in chiusura, con tutti i comici che non hanno mai smesso, anche dagli spalti, di deliziare i presenti con battute esilaranti e spontanee. Una prima grande edizione del Comic Tennis che verrà certamente ricordata dal pubblico per il grande divertimento e l’originalità della proposta.



 

 

 

maggio 2019


EDITORIALE

di: Alberto Bortolotti

Qualche tempo fa è finalmente arrivata la risposta alla domanda "a cosa servono i giornalisti a cosa serve il loro Ordine?". L'hanno data in diretta due voci radiofoniche. Sabato 27 maggio sui 97.3 e 97.6 di Radio International il giornalista Leo Vicari (dipendente dell'azienda) si è... (...segue +)

Focus

Rododentro

La stampa è libera od in "libertà vigilata"? Adesso siamo anche “sotto osservazione”…

Cara/o Collega  ...

...leggi »

Agroalimentare

La patata Dop di Bologna

   Chi non ha mai mangiato con estrema gioia e piacere una...

...leggi »

Economia

Zanlari e Veronesi vicepresidenti di Unioncamere Emilia-Romagna

Riassetto per Unioncamere Emilia-Romagna Nella riunione odierna della Giunta...

...leggi »

Medicina

Diagnostica rivoluzionaria per le indagini tumorali al seno.

Si chiama Giotto Class il nuovissimo tomografo entrato in...

...leggi »

Cultura e Spettacolo

Concerti d'estate per il Morellino Classica Festival

Musica e vino due mondi sensoriali che da sempre...

...leggi »

SPONSOR

PARTNER

LINK