Pubblicità

 

 

 

 

Economia

02/07/2015

Cooperazione: un ponte tra Emilia-Romagna e Vietnam

Siglata a Bologna una intesa per sviluppare relazioni tra le organizzazioni e le imprese


Articolo di: Giuseppe Sangiorgi



Il modello cooperativo regionale porta la sua esperienza in Vietnam.

 

E’ stato firmato a Bologna un accordo tra Legacoop Emilia-Romagna, Vietnam Coooperative Alliance (Vca) e Unioncamere Emilia-Romagna per sviluppare le relazioni e promuovere la cooperazione tra imprese.

 

L’intesa è stata siglata per l’Emilia-Romagna dal presidente di Legacoop Giovanni Monti e dal presidente di Unioncamere Maurizio Torreggiani e, per il Vietnam, da Hai Giang Nguyen, numero uno della Vca.

 

Obiettivo dell’accordo: condividere le best practice, promuovere i rapporti di collaborazione e formare le risorse umane.

“L’incontro ha consentito di conoscere meglio i modelli cooperativi – ha ricordato il presidente di Unioncamere regionale, Maurizio Torreggiani – ed è un ulteriore tassello nella collaborazione che da due anni ha visto l’Unioncamere, assieme e Regione e Associazioni di categoria, impegnata a rafforzare le relazioni istituzionali in modo da creare un ambiente favorevole per incrementare i rapporti di business. I numeri testimoniano la validità della scelta di lavorare per progettualità. Attualmente sono 617 le imprese esportatrici emiliano-romagnole in Vietnam, e il valore dell’export è di 120 milioni di euro con le imprese cooperative emiliano-romagnole che occupano una quota pari all’11,9 per cento”.

“Siamo molto soddisfatti per la firma di questo accordo – ha detto il presidente di Legacoop Emilia-Romagna Giovanni Monti – e siamo certi che, con il contributo di Unioncamere e della Regione, i rapporti tra Legacoop e l’Associazione delle Cooperative del Vietnam saranno ancora più fecondi e ricchi di buoni risultati per entrambe le parti”.

 

Granarolo, Coop Italia, Cefla e Cadiai, quattro imprese cooperative di eccellenza, hanno presentato le proprie attività approfondendo il ruolo dei soci e i progetti di sviluppo all’estero.

A capo della delegazione asiatica erano l’ambasciatore in Italia Hoang Long Nguyen e il professor Thien Nhan Nguyen, personalità di primissimo livello, membro dell’Ufficio Politico del Partito, quinta carica istituzionale, già vice Primo Ministro, e ministro dell’Istruzione, che sta seguendo il riordino del sistema delle cooperative in Vietnam.

 

“E’ un’occasione per studiare il sistema cooperativo in Emilia-Romagna, la legislazione, il funzionamento – ha ricordato Thien Nhan Nguyen –. Possiamo collaborare proficuamente per permettere ai prodotti vietnamiti di buona qualità di essere conosciuti, apprezzati e acquistati nel mondo. Ci auguriamo di potere utilizzare in Vietnam le tecnologie di conservazione e produzione emiliano-romagnole, che rappresentano una eccellenza”.

 

Palma Costi, assessore regionale alle Attività Produttive, ha ricordato il grande lavoro di sistema svolto in questi anni per rafforzare i rapporti di collaborazione. “La giornata di oggi è importante perché dal Vietnam si viene ad approfondire la conoscenza di un modello di impresa che in Emilia-Romagna ha grande tradizione e conta quasi 3.600 cooperative”.

 

 

 

 

agosto 2017


EDITORIALE

di: Alberto Bortolotti

Qualche tempo fa è finalmente arrivata la risposta alla domanda "a cosa servono i giornalisti a cosa serve il loro Ordine?". L'hanno data in diretta due voci radiofoniche. Sabato 27 maggio sui 97.3 e 97.6 di Radio International il giornalista Leo Vicari (dipendente dell'azienda) si è... (...segue +)

Focus

Ambiente

Allarme per il clima che cambia

L’allarme sugli effetti devastanti che il cambiamento climatico sta innescando...

...leggi »

Società

Romagna mia…

Ebbene si lo confesso! Adoro il “liscio” e il ricordo di balere e discoteche...

...leggi »

Formazione

Rischio e Pericolo: 3° convegno d'autunno Università della Persona

    3° CONVEGNO D’AUTUNNO ARGELATO (BOLOGNA) c/° Emilbanca venerdì 18...

...leggi »

Sport e auto

Il VelaFestival a SantaMargherita Ligure

Dal 4 al 7 maggio 2017 prende il via il...

...leggi »

Medicina

Diagnostica rivoluzionaria per le indagini tumorali al seno.

Si chiama Giotto Class il nuovissimo tomografo entrato in...

...leggi »

SPONSOR

PARTNER

LINK