Pubblicità

 

 

 

 

Cultura e Spettacolo

08/02/2014

Festival Cabaret Emergente

Ridere per ridere, cabarettisti in scena si sfidano a colpi di battute esilaranti


Articolo e foto di: Matteo Franzoni



La 21^ edizione del Festival Cabaret Emergente è iniziata martedì 21 Gennaio 2014 con la prima selezione che si svolgerà a Villa dei Glicini, a Pozza di Maranello (Modena), location perfetta per il cabaret.


Il Festival e la sua storia


Il Festival Cabaret Emergente di Modena ha scoperto comici del calibro di Geppi Cucciari, Rocco il Gigolò, I Turbolenti, Rita Pelusio, Mimmo Foresta, Maniko Sport, Giorgio Verduci, Paolo Labati, Leonardo Fiaschi entrato quest'anno nel Cast fisso di Colorado Cafè, Andrea Viganò, Omar Pirovano vincitore della scorsa edizione e ora nel cast fisso di Zelig. La manifestazione da sempre crede nei giovani offrendo loro concrete opportunità e conferisce al vincitore un premio in contratti di lavoro.


La giuria


Una delle maggiori novità riguarda la giuria. I comici in gara verranno valutati da 4 giurati fissi che saranno parte integrante dello show, con interventi parlati nel corso della serata e che accompagneranno il Festival Cabaret Emergente dalla prima all’ultima serata.
I giurati sono Guido De Maria umorista, produttore e regista ideatore di tanti caroselli e di Supergulp….Sostiene che la risata salverà il mondo e forse c’è da credergli data l’età anagrafica in netta discordanza con quella dimostrata, un uomo pieno di vita e dal sorriso davvero magnetico. Gian Piero Sterpi attore comico, non risparmia nessuno con le sue battute sagaci. Enrico Giampetruzzi consulente finanziario e Francesca Galafassi, giornalista televisiva di TRC, emittente partner dell'evento che seguirà il Festival nelle 12 puntate speciali della trasmissione "Si Fa X Ridere", ideata da Riccardo Benini  e Guido De Maria appositamente per la kermesse modenese.

Altra novità importante del Festival è rappresentata dal premio della stampa, riconoscimento che sarà assegnato dai giornalisti modenesi. Oltre alle selezioni di Villa dei Glicini, gli appuntamenti per l'edizione 2014 saranno le due Prefinali di Sabato 29 Marzo e Sabato 5 Aprile 2014 al Teatro Ermanno Fabbri di Vignola, e la Finalissima che si terra' Martedi 6 Maggio 2014 al Teatro Storchi di Modena.


Riccardo Benini, il mattatore del Festival


“Sarà un Festival rinnovato, – afferma Riccardo Benini, da 21 anni alla guida della manifestazione - "con un taglio giovane, fresco, in cui i 4 giurati fissi avranno un ruolo determinante. La nostra manifestazione non vuole assomigliare ad un talent, lo spirito del Festival Cabaret Emergente resterà invariato, e cioè quello di dare spazio ai giovani. I 4 giurati non diranno un SI' o un NO ma saranno liberi di esprimere le loro valutazioni, ognuno rispettando il proprio ruolo.


Due chiacchiere con gli artisti in scena


Prima dell’inizio siamo andati a sondare tra i giovani artisti il clima che si respirava. C’è chi ha detto che la vera rivoluzione culturale può derivare dal teatro comico. Chi ha rivelato piccoli segreti come osservare i comici americani del passato per imparare a far ridere anche oggi. Chi ha spiegato che dietro un pezzo apparentemente semplice c’è alle spalle tanto lavoro.

Alla domanda “un suggerimento da dare ai giovani che vogliono avvicinarsi al mondo della comicità” tutti hanno risposto più o meno allo stesso modo: di avvicinarsi solo per passione, se la comicità è davvero qualcosa che ci si sente dentro, altrimenti non funziona e difficilmente avrà un futuro. Infatti per molti di loro la comicità non è il mestiere principale, ma la dedizione e l’amore che mostrano per l’arte comica è encomiabile.

L’intento era di realizzare un’intervista seria, ma essere seri non è stato possibile data la natura spensierata e allegra dei comici in gara. Ragazzi che si presentano come Maria Teresa Ruta che stanca della solita vita ha deciso di fare un po’ di cabaret, chi si presenta dicendo che fa il ragioniere e vive a Parma mentre in realtà è un extraterrestre. Altri al “ciak si gira” iniziano a girarsi attorno fino a quando non li richiami dicendo signori comici il giornalista è qua. Un ultimo concorrente per presentarsi prende il telefono chiamando sua madre per chiederle chi è lui…poi sconsolato ci dice che nessuno sa chi è, nemmeno la madre…

Questi sono solo alcuni esempi della variopinta popolazione  di cabarettisti in gara nella prima puntata e credetemi non è che l’inizio.


 

 

 

giugno 2017


EDITORIALE

di: Alberto Bortolotti

Qualche tempo fa è finalmente arrivata la risposta alla domanda "a cosa servono i giornalisti a cosa serve il loro Ordine?". L'hanno data in diretta due voci radiofoniche. Sabato 27 maggio sui 97.3 e 97.6 di Radio International il giornalista Leo Vicari (dipendente dell'azienda) si è... (...segue +)

Focus

Economia

L’amministratore di sostegno

La figura dell’amministratore di sostegno da quando introdotta nel nostro ordinamento in forza...

...leggi »

Agroalimentare

Agroalimentare: export in crescita

L’export di prodotti agroalimentari italiani all’estero negli ultimi anni ha continuato a...

...leggi »

Ambiente

Sale pericoloso

Il titolo può far pensare alla classica notizia riguardante la salute Ed invece no...

...leggi »

Internazionale

I media multiculturali in italia

I media multiculturali in Italia sono un fenomeno non tanto recente...

...leggi »

Lavoro

La reputazione nascosta nella rete

Dalle lettere al fax Dalle e mail ai social La comunicazione...

...leggi »

SPONSOR

PARTNER

LINK