Pubblicità

 

 

 

 

Agroalimentare

16/10/2013

Riviera friulana: anche i cuochi del fvg si appassionano ai sapori rivieraschi

L'unione cuochi del friuli venezia giulia aderisce all'associazione


Articolo di: Carlo Morandini       Foto di: Sede veterinaria dell'Università di Bologna (cesenatico)



Per confermare l'attenzione da sempre prestata all'idea rivierasca dall'organizzazione regionale degli chef del Friuli Venezia Giulia, e in particolare dal suo Presidente, il maestro di cucina, Germano Pontoni, l'Unione Cuochi del FVG ha aderito all'Associazione culturale no profit La Riviera Friulana. Il qualificato gruppo di chef, che si è affermato negli anni in numerose competizioni culinarie in Italia e all'estero, collabora da sempre con le manifestazioni che ora si tengono sotto l'egida dell'Associazione culturale presieduta da Carlo Morandini. E il particolare il suo Presidente, Pontoni, assieme all'indimenticata moglie Bertilla. L'Unione cuochi della nostra regione opera da oltre venticinque anni, e conta quasi quattrocento iscritti, i quali rappresentano la Federazione Italiana Cuochi, la FIC, che a sua volta fa parte della Wacs, l'organo mondiale dei berretti bianchi.


L'Unione Cuochi FVG è stata fondata a Pordenone, e partecipa in particolare a fiere nazionali e internazionali con un gruppo di giovani esponenti, i quali contribuiscono a far conoscere, attraverso i concorsi di arte culinaria, le potenzialità e i prodotti dell'agroalimentare nostrano. Numerose sono poi le iniziative culturali, di solidarietà e sociali che vengono svolte e animate dalle Lady Chef. Il gruppo di cuochi al femminile, fondato nel 1996 in Provincia di Udine da Bertilla Prevedel, scomparsa di recente, moglie di Germano Pontoni. Un gruppo di professioniste della cucina in rosa, che si è ormai diffuso in tutto il mondo. Gli esponenti e le esponenti dell'Unione Cuochi sono impegnati in tuti i settori della cucina moderna: dalla ristorazione alberghiera, a quella di nicchia, da quella di coillettività a quella di convivenza, a quella scolastica, a quella ospedaliera.


I cuochi chef e i maestri di cucina, il fiore all'occhiello delle associazioni italiane di categoria, sono poi sempre disposti a collaborare a eventi di grande prestigio, e grazie alla professionalità acquisita a dare lustro a quanti si avvalgono della loro collaborazione. Tra le presenze più recenti dell'Unione cuochi del FVG, ricordiamo quelle alla Fiera di Udine ad Alimenta e a Good, alla Fiera di Trieste a Olio Capitale, a Saperi e Sapori in corsia al Cro di Aviano con il Patrocinio del Ministero della Salute, a Friuli DOC per la solidarietà. Un lavoro certosino è poi stato ed è svolto nella pedemontana pordenonese per far conoscere le piccole identità dei sapori e i giacimenti storico rurali di quel territorio, riscoprendo anche il risultato del lavoro decennale della Scuola alberghiera di Aviano (PN) anche in raccordo con il Museo di Arte Culinaria di Polcenigo (PN). Realtà attraverso le quali i cuochi irradiano nel mondo la loro professione.


L'Unione Cuochi del Friuli Venezia Giulia, come ricorda il Presidente Pontoni, è stata la prima a dotarsi di un portale web (www.unionecuochifvg.com) sul quale sono pubblicate oltre tremila ricette e le comunicazioni relative agli eventi e agli incontri culturali che caratterizzano la vita del gruppo. Nonché le attività delle associazioni del settore agroalimentare. Un sito che vanta oltre mille visite giornaliere. Si tratta di una vetrina che concorre a porre in relazione l'esperienza dei Maestri di cucina con i giovani, attivando uno scambio di conoscenze che giova alla crescita di una realtà culinaria, quella del Friuli Venezia Giulia, che ha ormai acquisito una considerazione primaria nel mondo.

 

 

 

settembre 2017


EDITORIALE

di: Alberto Bortolotti

Qualche tempo fa è finalmente arrivata la risposta alla domanda "a cosa servono i giornalisti a cosa serve il loro Ordine?". L'hanno data in diretta due voci radiofoniche. Sabato 27 maggio sui 97.3 e 97.6 di Radio International il giornalista Leo Vicari (dipendente dell'azienda) si è... (...segue +)

Focus

Rododentro

(IN)giustizia italiana

Giornalista di 79 anni condannato per diffamazione incarcerato Non è certamente il primo non...

...leggi »

Formazione

Il sesto potere

Il potere può essere inteso come la possibilità e la capacità di produrre...

...leggi »

Medicina

A Palermo un centro trapianti di livello internazionale

Orgoglio della Sicilia l’Istituto Mediterraneo per i Trapianti...

...leggi »

Pubblicisti

LETTERA GIPU N. 32/N. 21 (Consigliatura 2013-2016) AI GIORNALISTI PUBBLICISTI DELL’EMILIA-ROMAGNA

NUOVO REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE...

...leggi »

Turismo

La strada delle gallerie sul Pasubio

E’ un luogo affascinante e insieme un po’ misterioso Un’escursione...

...leggi »

SPONSOR

PARTNER

LINK