Pubblicità

 

 

 

 

Economia

02/05/2013

Un “ponte” per il Vietnam

Una serie di iniziative per conoscere il Vietnam in tutti i suoi aspetti – a Forlì il 22 maggio incontri gratuiti sulle opportunità commerciali con il responsabile Desk Vietnam


Articolo di: U.S. Camera di Commercio Forlì-Cesena



Il Vietnam sta diventando un Paese in forte espansione, di sicuro interesse anche dal punto di vista commerciale, per le relazioni che vengono attivate e i rapporti fra aziende, soprattutto fra quelle che operano nei settori agroalimentare, meccanico, delle infrastrutture, del turismo e dei servizi. Il Vietnam rappresenta infatti un mercato target in crescita per le esportazioni regionali, cresciute del 17% nel 2011.


La Camera di Commercio di Forlì-Cesena, pertanto, aderisce alle iniziative che sono state organizzate a livello regionale per far conoscere in modo più approfondito e completo questo paese e per incrementare i rapporti commerciali.


Da segnalare, in particolare, mercoledì 22 maggio, (ore 10.00), la giornata in cui si svolgeranno incontri nella sede della Camera di Commercio di Forlì-Cesena (Forlì, Corso della Repubblica 5), fra le imprese della provincia e il responsabile desk Vietnam. Per partecipare agli incontri individuali, gratuiti, della durata di 20 minuti ciascuno, occorre compilare ed inviare via e-mail: ufficio.estero@fc.camcom.it o via fax 0543/713544 il company profile (da richiedere), entro il 15 maggio 2013. Verranno selezionate 18 aziende in base all'ordine di arrivo della scheda di partecipazione.


Nel programma regionale delle iniziative, che sono di carattere commerciale, istituzionale e culturale, vari altri eventi si susseguiranno:

» Giornate Vietnamite in Emilia-Romagna, dal 3 all’11 maggio, che sono state organizzate in occasione del 40° anniversario dell’apertura delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi, dall’Ambasciata della Repubblica Socialista del Vietnam in Italia in collaborazione con Unioncamere e Regione Emilia-Romagna, Comuni di Bologna e di Cento, CGIL, Centro Cabral e Fondazione Teatro Borgatti. Tra mostre di pittura, presentazioni di libri e riviste, eventi gastronomici, spettacoli, incontri tematici e Business Forum economico, l’Emilia-Romagna diventerà una vetrina di eccellenza per il Vietnam.

» Business Forum in programma mercoledì 8 maggio nella sede di Unioncamere, quando sarà inaugurato il Desk Vietnam, un punto stabile a disposizione delle imprese interessate a cogliere le opportunità offerte dallo sviluppo di un mercato strategico anche come “porta di accesso” al sudest asiatico.

» Dal 27 al 30 maggio è in calendario la missione in Vietnam “Enterprise Partnerships” a Ho Chi Minh City, promossa da UNIDO, Unioncamere Emilia-Romagna, Cooperazione Italia (Ministero Affari Esteri), Ambasciata della Repubblica Socialista del Vietnam in Italia, in stretta sinergia con HAWA, Associazione Nazionale legno-arredo vietnamita e le principali Associazioni di settore della meccanica. Parteciperà in rappresentanza del sistema camerale regionale il Dott.Alberto Zambianchi, Presidente dalla Camera di Commercio di Forlì-Cesena.

» Altre iniziative sono previste nei mesi successivi: un mini master, una missione in entrata di operatori vietnamiti del settore meccanica, un ciclo di incontri info-formativi propedeutici ad una missione in Vietnam


L’ingresso del Vietnam nella WTO (World Trade Organization, Organizzazione mondiale del commercio), avvenuto nel 2007, ha permesso di accelerare i processi di import ed export con molti paesi esteri, tra cui l’Italia. Dal 2015, inoltre, produrre in Vietnam significherà poter esportare i propri prodotti all’interno della più grande area di libero scambio al mondo, l’Asean Free Trade Area (AFTA), che comprende numerosi paesi emergenti dell’estremo oriente e che, a sua volta, vanta accordi con importanti economie quali quelle cinesi, giapponesi, coreane e statunitensi.

Negli anni, i rapporti tra Italia e Vietnam si sono consolidati sempre più. In questa direzione va il progetto del primo Cluster industriale italiano in Vietnam nel mercato ASEAN attraverso un intervento mirato a supportare le aziende dei due Paesi nello sviluppo, reciproco, di progetti industriali e spin-off d’impresa.

Il percorso di partnership è partito con la firma di una dichiarazione di intenti e di un memorandum operativo siglati a metà marzo, da Ambasciata della Repubblica Socialista del Vietnam in Italia, Regione e Unioncamere Emilia-Romagna per aprire un percorso di stretta collaborazione.


Per informazioni


Ufficio Internazionalizzazione Camera di Commercio di Forlì-Cesena (ufficio.estero@fc.camcom.it)


 

 

 

luglio 2017


EDITORIALE

di: Alberto Bortolotti

Qualche tempo fa è finalmente arrivata la risposta alla domanda "a cosa servono i giornalisti a cosa serve il loro Ordine?". L'hanno data in diretta due voci radiofoniche. Sabato 27 maggio sui 97.3 e 97.6 di Radio International il giornalista Leo Vicari (dipendente dell'azienda) si è... (...segue +)

Focus

Agroalimentare

A Bologna il consiglio nazionale dei giornalisti delle Arga regionali (Unaga) e dell'Enaj (rappresentanza dell'associazione europea dei giornalisti agroalimentari)

...

...leggi »

Economia

La situazione economica a Forlì-Cesena: dinamiche 2016, scenari e prospettive per lo sviluppo del territorio “Romagna”

...

...leggi »

Scienza

Cyber libellule

Sfogliando il vocabolario alla voce “Drone” si legge: Bersaglio radiocomandato per esercitazioni militari Sicuramente...

...leggi »

Pubblicisti

Lettera GIPU N.26/N.15. Ai giornalisti pubblicisti dell'Emilia Romagna

Care Colleghe e cari Colleghi   vi inviamo la prima...

...leggi »

Sport e auto

Gallonetto vince il Rally della Stampa 2016

BELLARIA Pietro Gallonetto di Correre ha vinto il Rally...

...leggi »

SPONSOR

PARTNER

LINK